Homepage

Appuntamenti

Vie verdi

Itinerari

Finestre

Scriveteci Archivio

Area soci

Link 

 
Cicloamici in erba Non abbiamo potuto fare a meno di creare questa sezione del sito. Riguarda il vivaio dei giovanissimi cicloamici in fase di  addottrinamento.
 

Mario e Paolo subito si affiliano

Precoci in tutto i gemellini di Ercole e Cetti

"Ho ricevuto dai soggetti nella foto una richiesta di affiliazione ai cicloamici che ti giro per competenza. Per parte mia ho suggerito al soggetto sulla sinistra di assumere un aspetto pi¨ sobrio, altrimenti la sua domanda avrebbe potuto incontrare difficoltÓ nell'accoglimento.Fammi sapere se gli altri soci ritengono di poterli ammettere."
Ciao Ercole

 

Foto sopra: la madre di Mario e Paolo, la bella cicloamica Cetti lungo la via idruntina. Un esempio da seguire, anzi da inseguire (provate a stargli dietro su una sterrata o su una salita...). Cetty fino al giorno prima del parto ha tranquillamente pedalato. Appesa la mountan bike ad un chiodo nel garage, Cetty ha comprato una comoda bici femminile, e ha pedalato durante l'intera gestazione.

 

E' nata Elena

La Piccola Elena frutto dell'amore del polentone Massimo con la nostra Monica. La redazione si compiace e felicita nel vedere che il progetto iniziato da pi¨ di un anno e mezzo tempestivamente documentato dalla cicloredazione sia giunto a questa meravigliosa sintesi.

 

Lavinia denuncia il papÓ al consiglio direttivo

Ci Ŕ pervenuta una triste denuncia da parte di una delle nostre belle babycicloamiche. 

Lavinia (tristissima nella foto) ha denunciato il papÓ alla corte marziale dei cicloamici dichiarando che in questi ultimi due anni, il papÓ non Ŕ mai salito su una bici e ha cambiato due moto.

Il caso Ŕ all'esame degli psicologi dell'associazione che stanno mettendo a punto un piano di recupero e riabilitazione. Nel frattempo, fortunatamente, Lavinia viene debitamente condotta in bici dalla sportivissima nonnina di Latiano

 

Giulio dorme sogni tranquilli

Il papÓ Giorgio, amministratore della ditta STC, ha infatti generosamente deciso di sostenere finanziariamente l'associazione nel progetto di realizzare una ciclofficina.

Giulio ha la stessa etÓ del nostro ciclogiornale

Caro Papino Giorgio tutti i baby cicloamici ringraziano!!

 

 

 

Riccardo rivendica spazio!!

Salve a tutti!!Si,proprio cosý,reclamo uno spazio per il secondo aspirante cicloamico ancora in fasce,vicino a quello riservato alla dolcissima Giulia!

Sono a Torino per studio,lontanissima dal mio adorato nipotino e mi piacerebbe vedere delle sue foto sul vostro sito....non vi sembra giusto?Rimprovero il cicloamico Mauro...avresti dovuto pensarci!BŔ,dato che devo fare tutto io,vi invio qualche curiosa immagine di Riccardo,il pargoletto che ha portato un'ondata di serenitÓ alla famiglia Destino-Tarantino!

Un grande saluto a tutti i cicloamici "de Misagne"!!! Federica mi manchi!!!sigh!...

 

Paola (zietta di Riccardo)

 

 

La dolcissima Giulia

Capofila della nuova generazione di cicloamici

 

 

Foto: scogli a Torre S. Emiliano