Campagna di associazione 2021

Con l’anno nuovo vanno in soffitta (ossia perdono validità) le tessere del 2020: occorre rinnovare l’associazione o, per chi non l’avesse mai fatto associarsi per la prima volta. Vi proponiamo di associarvi ai cicloamici per condividere idee, progetti e momenti conviviali. Associarsi significa anche federarsi alla FIAB e a ECF. Lanciamo la campagna di tesseramento con l’importante novità della “tessera virtuale” spedita per posta elettronica. La procedura di associazione e rinnovo è semplice e veloce grazie ai moduli online che possono essere compilati con lo smartphone o con il PC.
La quota di adesione annuale ammonta a
18 euro per soci ordinari sopra 18 anni/
12 euro per i soci familiari maggiorenni aggiunti/
8 euro per i soci di età compresa fra 18 anni e 14 anni/
5 euro per età inferiore ai 14 anni
6 euro aggiuntive perricevere la rivista BC della FIAB.

I cicloamici onorari

L’associazione conferisce il titolo di “socio onorario” annualmente ad alcuni cicloamici “esemplari” che hanno elevato, con il proprio impegno, il senso di comunità ed il prestigio dell’associazione. Per il 2021 additiamo come esemplari i nostri: Benvenuto Messia, classe 1932, fotografo, attore, poeta vernacolare, cicloamico. Alla destra del Messia, il padovano Alberto Marescotti, architetto urbanista, progettista della mobilità sostenibile, illustratore del sito dei cicloamici, consulente di riferimento di ANCI, cicloamico.

Ambientalisti in bicicletta: le nostro iniziative, i nostri progetti, le nostre visioni

Un dossier per descrivere il cantiere infinito della Via Verde sul Canale Principale dell’acquedotto del Sele Calore

L’unione fa la forza

Come tante formichine i cicloamici lavorano per il bene collettivo e per la propria salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *